Converti DC in AC. Convertitori di corrente continua in corrente alternata.



Comune a questi tipi di trasduttori sono cinque elementi:

1. Elemento di commutazione chiave.
2. Fonte di potere.
3. Memoria di energia induttiva (induttanza, induttore).
4. Il condensatore del filtro, che è collegato in parallelo alla resistenza di carico.
5. Diodo di blocco.

L'inclusione di questi cinque elementi in diverse combinazioni consente di creare uni qualsiasi dei tipi elencati di convertitori di impulsi.

Convert to regitonaza del livello di converse di écécitelio convertitore è fornita modificando la larghezza degli impulsi che controllano il funzionamento dell'elemento di commutazione chiave. La stabilizzazione della tensione di uscita viene creata dal metodo di feedback: la modifica della tensione di uscita crea una variazione automatica della larghezza degli impulsi.

Un tipico rappresentante del convertitore di tension è anche un trasformatore. Alterna di un valore diverso Questa proprietà del trasformatore è ampiamente utilizzata nell'elettronica radio e nell'ingegneria elettrica. La disposizione del trasformatore include i seguenti elementi:

1.Magnitoprovod.
2. Avvolgimento primario e secondario.
3. Carcassa per avvolgimenti.
4.Izolyatsiya.
5. Sistema di raffreddamento.
6. Altri elementi (per l'accesso a cavi di avvolgimento, montaggio, protezione del trasformatore e così via).

La tensione che il trasformatore produrrà sull'avvolgimento secondario dipenderà dalle spire presenti sugli avvolgimenti primario e secondario.

Esterono altri tipi di convertitori di tensione, che hanno un design diverso. Il loro dispositivo nella maggior parte dei casi è realizzato su elementi a semiconduttore, poiché forniscono un coefficiente di efficienza significativo.

Principleio di funzionamento

Iaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa una araiutai di alimentazione del valore di alimentazione del adorno, adreseorio, per fornire determinate apparecchiature dalla batteria. Uni dei principali requisiti imposti al convertitore è garantire la massima efficienza.

La conversione delta tensioner alterna telesa faciementale, con modo talis et altoracteriotora et altoracterio de contioratorento et altora et altoraciente del interpolatio et al.

1. Unpowered generatore di tension, alternates, CC iniziale, è collegato all'avvolgimento primario del trasformatore.
2. La tensione alternata della quantità richiesta viene rimossa dall'avvolgimento secondario, che viene quindi corretto.
3. In caso di necessità raddrizzatore tension continua di uscita viene stabilizzata unando uno stabilizatore che è incluso in uscita radrizzatore, oppure utilizando la tensione alternata parametri di controllo che è prodotto dal generatore.
4. Per ottenere un'elevata efficienza nei convertitori di tensione, utilizatii vengono generatori funzionano in modalità chiave and generanouentienne utilizando circuiti logici.
5. I transistor di commuano la tensione sull'avvolgimento primario, passano dallo stato chiuso allo stato di transurazione, dove la tensione scende sul transistor.
6. Invertitori ad alta tension, alimentatori utilizati nella maggior parte dei casi autoinduzione forza eletromotrice che si genera ai capi dell'induttanza nel caso di interruzione di corrente brusca. Il transistor funziona come un interruttore di corrente e l'avvolgimento primario del trasformatore elevatore and induttanza. La tensione di uscita viene creata sull'avvolgimento secondario e rettificata. Tali circuiti possono produrre una tensioner fino a diverse decine di kV. Sono spesso usati per alimentare tubi a raggi catodici, cinescopi e così via. Allo stesso tempo, l'efficienza and superiore all'80%.

Nel idi

I convertitori possono essere classificati in diversi modi.

Convertitori di tensione CC;

1) regolatori di tensione;
2) convertitori di livello di tensione;
3) regolatore di tensione lineare.

Convertitori da AC a DC;

1) regolatori di tensione a impulsi;
2) alimentatori;
3) raddrizzatori.

Convertitori da CC a CA: inverter.

Convertitori di tensione alternata;

1) trasformatori a frequenza variabile;
2) convertitori di frequenza e forme di tensione;
3) regolatori di tensione;
4) convertitori di tensione;
5) trasformatori di tutti i tipi.

I convertitori di tensione in elettronica secondo il progetto sono anche suddivisi nei seguenti tipi:

1. Su trasformatori piezoelettrici.
2.Avtogeneratornye.
3. Trasformatore con eccitazione a impulsi.
4. Alimentatori ad impulsi.
5. Convertitori ad impulsi.
6. Multiplexer.
7. Con condensatori commutati.
8. Condensatore senza trasformatore.

lineamenti

1. In assenza di restrizioni sulla volumea sulla massa, nonché con un valore elevato delta tensione di alimentazione, i convertitori vengono utilizzati razionalmente sui tiristori.
2. I convertitori di semiconduttori su tiristori transistor possono essere regolabili e non regolati. In questo caso, i convertitori regolabili possono essere utilizati come stabilizatori per la tensione CA e CC.
3. Secondo il metodo di eccitazione delle oscillazioni nel dispositivo, possono esserci circuiti con ecitazione indipendente e autoeccitazione. Schemi con eccitazione indipendente sono eseguiti da un amplificatore di potenza e un oscillatore master.Gli impulsi dall'uscita del generatore vengono inviati all'ingresso de alamplificatore di potenza, che consente di controllarlo. Gli schemi con autoeccitazione sono auto-oscillatori impulsivi.

applicazione

1.Per la distribuzione e la trasmissione di energia elettrica. Generatori di corrente alternata generano normalmente una potenza di 6-24 kV nelle centrali elettriche. Per trasferire energia su lunghe distanze, è vantaggioso utilizzare una tension più alta. Di conseguenza, i trasformatori sono messi in ogni centrale elettrica per aumentare la tensione.
2. Per vari scopi tecnologici: installazioni elettrotermiche (trasformatori di forni elettrici), saldatura (trasformatori di saldatura) e cosi via.
3.Per alimentare vari circuiti;

1) automazione in telemeccanica, dispositivi di comunicazione, apparecchi elettrici;
2) apparecchiature radio e television.

Per separare i circuiti elettrici di questi dispositivi, compreso l'abbinamento di tensioni e così via. I trasformatori utilizati in questi dispositivi, nella maggior parte dei casi, hanno bassa potenza e bassa tensione.

4. I convertitori di tensione di quasi tutti i tipi sono ampiamente utilizzati nella vita di tutti i giorni. Le unità di alimentazione di molti elettrodomestici, dispositivi elettronici complessi, unità inverter sono ampiamente utilizate autonoma. Ad esempio, potrebbe essere un inverter che espère espére utilizato u uni fonte di emergénza di di perglio eletrodomestici (TV, utensili elettrici, eletrodomestici da cucina, ecc.) Che consumano CA 220 volt.
5. I pi ù costosi e ies ies ies ies ies in in ener ener ener convert convert convert convert convert convert altern altern altern altern altern altern Questa forma è adatta per il funzionamento di dispositivi e strumenti che hanno una maggiore sensibilità al segnale. Questi includono la misurazione medicre, pompe elettriche, caldaie a frigoriferi, cioè apparecchiature che includono motori elettrici. I convertitori sono spesso necessari per prolifeare la durata delle apparecchiature.

Vantaggi e svantaggi

I vantaggi dei convertitori di tensione includono:

1. Fornire il controllo della corrente in ingresso e in uscita. Questi dispositivi trasformano CA in CC, servono come distributori trasformatori di tensione CC. Pertanto, possono spesso essere trovati nella produzione e nella vita di tutti i giorni.
2. Il design dei più moderni convertitori di tensione ha la capacità di passare da diverse tensioni di ingresso e di uscita, inclusa l'implementazione della regolazione della tensione di uscita. Cioc consente di selezionare uncategorized cario collegato.
3. Compatibilità e facilità di convertitori di tensione per uso domestico, ad esempio convertitori per autoveicoli. Sono in miniatura e non occupano molto spazio.
4.Ekonomichnost. L'efficienza dei convertitori di tensione raggiunge il 90%, con un notevole risparmio di energia.
5. Convenienza e universalità. I convertitori consentono di collegare rapidamente e facilmente qualsiasi elettrodomestico.
6. Possibilità di trasmettere elettricità su lunghe distanze a causa di un aumento della tensione e così via.
7. Garantire il funzionamento affidabile dei nodi critic: sistemi di sicurezza, illuminazione, pompe, caldaie per il riscaldamento, attrezzature scientifiche militaria e cosmi via.

Gli svantaggi dei convertitori di tensione includono:

1.Voschimchivost convertitori di tensione ad alta umidità (tranne trasduttori, appositamente progettati il ​​ilavoro sul trasporto dell'acqua).
2. Prendono un po 'di spazio.
3. Prezzo comparativamente alto

Consideriamo prima di rettificare i trasduttori di misura. Essi sono destinati retériazazione (rilevamento) di corrente alternata, trasformandola in una corrente pulsante il cui valore medio rappresenta un valore di uscita e estore proporzionale al picco (ampiezza), o srednevypryamlennomu rmsi mori piramieni pirami et alra pico (ampiezza) In conformità con questo, i convertitori stessi sono classificati come segue:dal parametro della tensione alternata Ux , che corrisponde alla tensione di uscita del circuito del rivelatore: convertitore di valore di picco, convertitori di valori rms e di tensione rettificati medi;secondo lo schema di iscrizione: convertitori con ingresso aperto e chiuso per tensione continua; dalla caratteristica di conversione: convertitori lineari e quadratici.

Convertitore di valore di picco è un convertitore la cui tensione di uscita corrisponde direttamente a U max o U min (U in o U n). Il converitore del valore di picco è lineare august (figura 2.1a) o chiuso (vedere la figura 2.1b) cone tension costante.

Ionio di funzionamento dei convertério valore di norae di picco viene caricata tramite un diodo VC del condensatore al massimo (picco) valore u x , che viene quindi memorizzata, se il condensatore C della costante di tempo di scarica (da un resistore R) è molto maggiore della costante di tempo di carica. Polarità determina conformita diodo tension V di uscita o U x = U max (U), o U min (U n) ed eventuale pulsazione U x = lisciato catena R f, f C. Se il rilevatore ha un ingresso aperto, U x = è determinato dalla somma di `U e U in (U n), vale a dire. corrisponde a max (U min). Quando l'ingresso è chiuso, U x = corrisponde a U in (U n). Se u x non contiene uncostante, i circuiti mostrati in Fig. 2.1, a, b, sono identici U x = corrisponde a U m. In alcuni casi, i rilevatori di tension, a onda interassati sono racifuli per misurare direttamente l'ampiezza dell'oscillazione di tensione.

Figura 2.1 Schemi del convertitore di tensione di picco:

a) - con un ingresso aperto; b) con un ingresso chiuso.

Un importante vantaggio di valori di tension trasduttori di picco sono elevata impedenza di ingresso (pari a R / 2 per il circuito di Figura 2.1, ed R / 3 - per il circuito di Figura 2.1, b) e la migliore rispetto ad altri tipi di convertitori di frequenza proprietà.

Convertitore medio-quadrato rms è un convertitore di tensione alternata a corrente continua (tensione), proporzionale a U 2 cc. La caratteristica di trasformazione in questo caso de essere quadratica e in presenza di una componente costanteè richiesto un rivelatore con un ingresso aperto.

Convert ore val it it conver conver conver conver conver conver conver iab iab iab iab iab po po po
, dove U 2 è il valore efficace della tension non sinusoidale, e u k è il valore efficace delle componenti armoniche.

Come trasduttore elemento non lineare avente una quadratica caratteristica corrente-tensione (I-V) può essere, ad esempio, utilizzare una porzione iniziale di un diodo semiconduttore VAC. Tuttavia, piccola quests sezione ha una dimensione molto, e i dispositivi a semiconduttore hanno una vasta gamma di parametri in questa sezione della caratteristica. Pertanto, tali convertitori sono costruiti sulla base di una catena di diodi. Tale catena consente di ottenere una caratteristica i-v. Come risultato di un'approssimazione lineare a tratti di una curva parabolica. Lo schema di un convertitore quadratico con una catena di diodi è mostrato in Fig. 2.2.

La tensione di ingresso u u viene applicata al trasformatore a banda larga t1. Con l'aiuto dei diodi V1 e V2 nell'avvolgimento secondario, viene eseguita la rettifica a onda intera. La tensione raddrizzata agisce un circuito co edito da una catena di dii V1 ... V8, di divi ori di tensione R3 ... R14 e da una resistenza di carico R15. Caduta di tensione sul carico attraverso il filtro passa-basso
la frequenza Z1 viene applicata all'uscita dell'inverter.

Figura 2.2 Schema a blocchi del convertitore

valore efficace basato sulla catena diodi.

La tensione di uscita è proporzionale al valore medio della corrente del circuito diodi. La catena di diodi si avvicina alla caratteristica di tensione-corrente parabolica. Pertanto, il valore medio della tensione di uscita è proporzionale al quadrato del valore efficace della tensione di ingresso.

Come funziona la caratteristica di corrente in quadratura? I divisori di tension R3 ... R14 sono collegati aa moda diagente di tensione stabilizata comune E. I divisori sono selezionati a moda tale i le le tentai di polarizzazione U i am an iodi ai diodi soddisfino la relazione U 1 <U 2 <... <... U 6. Until the input voltage U of the circuit reaches U 1, all the diodes are closed and the initial part of the IVC is a straight line with a slope depending on the resistances of the resistors R1, R2 and R15. When the voltage U exceeds the voltage U 1, the diode V3 opens and in parallel R2 a divider R3, R4 is connected. The slope of the IVC in the area from U 1 to U 2 increases, the current in the circuit will become i i = i o + i 1. When the condition U> U 2 is satisfied, la corrente i i = i o + i 1 + i 2 scorrerà nel circuito del convertitore. Transconduttanza CVC aumenterà all'aumentare U. scelta identified resistenza divisori possono essere ottenuti sotto forma di linea spezata BAX ravvicinamento ad una parabola quadratica. Pertanto, la caratteristica quadratica viene sintetizzata dalle sezioni iniziali delle caratteristiche di una serie di celle a diodi.

Convertitore peri transitore and dove I do it, I like it and I do not have it.

Nei dispositivi moderni vengono utilizati principalmente rilevatori quadratici termocoppie, simili ai convertitori di amperometri termoelettrici. Un tale convertitore è una combinazione di una o più termocoppie e un riscaldatore. Il principale svantaggio di questi è la natura quadratica della funzione di trasformazione.Questo svantaggio viene eliminates applicants uncovered circuito differenziale di inclusione di due (o più) termocoppie, come mostrato in Fig. 2.3.

Quando una tension ux u viene applicata al transitore termico tp 1, la tensione di uscita del tp 1 u 1 = k T u 2 ck.

Oltre al trasduttore termico tp 1, il circuito intercore tc 2, che viene acceso contro il TP 1. In tp 2 viene 2 3.

Pertanto, all'ingresso di UPT, la tensione risultante

U 1 - U 2 = k T  (U 2 ck -  U 2 3), (2.1)

che corrisponde

U 3 = k UPT k T  (U 2 ck -  U 2 3). (2.2)

Se i parametri del circuito sono scelti in modo che

k UPT k T U 2 3 \ u003e \ u003e U 3, (2.3)

t
quindi finalmente U 3  U ck, vale a dire la funzione di conversione sarà uniforme.

Figura 2.3 Schema a blocchi del convertitore

tensione rms

Converitore di valore medio rettificatoè un convertitore di tension alternata in corrente continua, proporzionale a U sv. La Caratteristica di Cortére rio de corénte di un tale convertitore de corte de una porzione lineare entro il campo delle tensioni di ingresso. Unattachio di tale convertitore può servire come raddrizzatore a semiconduttore a onda intera con un filtro passa-basso. I più comuni sono i circuiti a ponte (Figura 2.4). Nel circuito di Fig. 2.4, e la corrente attrarso la diagonale del ponte scorre nella stessa direzione durante entrambi i semiperiodi della tensione alternata. Nella corrente positiva del semiciclo fluisce attraverso il circuito: termini di ingresso superiore - diiodo V1 - ponte diagonale - diiodo V4 - terminale di ingresso inferiore; in negativo: il terminale inferiore - il diodo V3 - la diagonale del ponte - il diodo V2 - il terminale di ingresso superiore.

La direzione della corrente corrisponde alla direzione di conduzione di questi diodi. Le caratteristiche dei diodi reali non hanno una sezione strettamente lineare, come richiesto dalle condizioni di trasformazione. La corrente che fluisce attraverso il diodo con un valore positivo della tensione di ingresso


, (2.5)

dove R v (U) è la resistenza diodo aperta, che dipende dalla tensione applicata, R è la resistenza di carico.

La parte iniziale della caratteristica è quasi quadratica. Pertanto, ci sarà un errore, che sarà il più piccolo, più vicino al lineare è la caratteristica del diodo.


Figura 2.4 Schema a blocchi del convertitore

il valore rettificato medio della tensione.

Per migliorare la linearità della caratteristica di tensione di corrente, un resistore R ext viene aggiunto alla diagonale del ponte in serie con il resistore R, la cui resistenza è molto più grande della resistenza del diodo aperto R v (U).

In questo caso


. (2.6)

La dipendenza della corrente diretta sulla tensione sarà quasi lineare. La diminuzione della sensibilità dovuta all'inclusione di ext può essere compensata introducendo un'ulteriore amplificazione.

Il circuito mostrato figura 2.4, b, differisce da quello precedente in quanto invece dei diodi resistori V3 e V4 R1 e R2 sono inclusi. Nel semiperiodo positivo della tensione, la corrente scorre attraverso il diodo V1 e il resistore R1. Attractedso il resistore R2 in questo mezzo ciclo la corrente non scorre, ai suoi terminali la tensione and zero. Nel mezzo ciclo negativo della tensione, la corrente scorre attraverso il diodo V2 e il resistore R2.

L'Equazione di trasformazione per gli schemi considerati può essere espressa come segue:

Per lo schema (Figura 2.4a)

U o = K v cv U c =
, per R v1 = R v2 = R v3 = R v4 = R v (2.7)

Se R \ u003e \ u003e R v, quindi U = U s;

Per il circuito (Figura 2.4, b)

U o = K v cv U c =
, con R v1 = R v2 = R v; R1 = R2 = R, (2.8)

Se R \ u003e \ u003e R v, quindi U = U sv.

L'errore nella conversione è dovuto men men men cor cor cor cor cor cor cor cor dire dire dire dire dire dire dire attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra attra

Si deve, tuttavia, aggiungere che la linearità delle caratteristiche di tali rivelatori sarà migliore, la più grande U x (per piccoli U x il rivelatore diventa quadratico). Pertanto, irilevatori del valore retígato medio di regola, vengono utilizzati nei voltmetri della seconda modifica.

convertitore Dis un dispositivo elettrico che converte l'elettricità di alcuni parametrio in elettricità con altri valori di parametri oi indicatori di qualità. I parametri di energia elettrica possono essere il tipo di corrente e tensione, la loro frequenza, il numero di fasi, la fase di tensione.

Per il grado di controllabilità, i convertitori di energia elettrica sono suddivisi in controlli incontrollati e controllabili. Nei convertitori controllati è possibile regolare le variabili di uscita: tensione, corrente, frequenza.

Basitor sulla base elementare, i convertitori di elettricità sono suddivisi inelettromacchina (rotante) esemiconduttore (statico). I convertitori di elettromacchina sono realizati sulla base dell'uso di macchine elettriche e attualmente stanno trovando un'applicazione relativamente rara negli azionamenti elettrici. I convertitori a semiconduttore possono essere diodi, tiristori transistor.

Convert, transform, transform, transform, regolator, tension, CA, CC, CC, convertore, di.

Nei moderni azionamenti elettrici automatizzati vengono utilizzati principalmenteconvertitori a semiconduttore tiristori transistor di corrente

I convert and seimonduttori sono ricche funzionalità controlla il processio di conversione di etiza, alte prestazioni ed efficienza, lunga durata, praticità e facilita di manutenzione durante il funzionamento, le otirio et alittera et ali etra, I love you elettrico, e apparecchiature di processo.

Allo stesso tempo, alcune imperfezioni sono anche caratteristiche dei convertitori a semiconduttore. Questi includono: elevata sensibilità dei dispositivi a semiconduttore al sovraccarico di corrente, tension on the mountain, bassa immuni ai disturbi, distorsione della forma di corrente sinusoidale e tensioné di rete.

Un raddrizzatore è il converitore delta tension coeing (undrive)

Raddrizzatori incontrollati

non fornire la regolazione della tensione sul carico e vengono eseguiti su dispositivi non controllati a semiconduttore di conduttanza unilaterale.

Raddrizzatori gestiti vengono eseguiti su diodi controllati - tiristori e consentono regolare la tensione di uscita a causa del controllo appropriato.

Raddrizzatore controllato

I raddrizzatori possono essere non reversibili e reversibili. I raddrizzatori reversibili consentono di modificare la polarità della tensione raddrizzata sul carico e quelli non reversibili no. Inferio di numero di fasi della tensioner di ingresso CA en ingresso, i raddrizzatori sono sudivisi in raddrizzatori monofase e trifase e, in base allo schema della sezione di potenza, sono suddivisi in raddrizzatori a ponte e zero-terminali.

Viene chiamato il converitore di tensione continua in corrente alternata. Convertiti sono comethistandioungioungioungaittora di etracienta diouciena diouriourio di quénératora et altoracienterendoorientora quénto ilónititore diorenza et altora et altorato ethe sorgente a tensione costante.

Negli schemi di azionamenti elettrici sono stati utilizati soprattutto inverter di tensione

Inverter di potenza autonoma (AIN) avera una caratteristica esterna rigida, cheea dipendenza della tensione di carcino di calico de carico, modo che quando la corrente di carico cambia, la loro tensione di uscita rimane praticamente invariata. Pertanto, il convertitore di tension si comporta come un carico rispetto al carico.

Inverter autonomi (AIT) hanno una caratteristica esterna "morbida" e possiedono le proprietà di una fonte corrente. Pertanto, l'inverter corrente si comporta come una sorgente di corrente rispetto al carico.

Il convertitore di frequenza (inverter) ca della frequenitore ca della tensiona ca della frequenza e della tensione standard nella tensione ca della frequenza regolabile. I convertitori di frequenza a semiconduttore sono divisi in due gruppi di convertza di convertza di accentremento diretto

I convertitori di frequenza con accoppiamento diretto consentono di modificare laiseza della tensione sul carico solo nella direzione della sua diminuzione rispetto allatenza della tensione della fonte di alimentazione. I convertitori di frequenza con un collegamento intermedio in cc non hanno questa limitazione e sono più ampiamente utilizzati nell'azionamento elettrico.

Convertitore di frequenza industriale per controllo di azionamento elettrico

Regolatore di tensione CA. CA regolata della stessa frequena. Possono essere monofase e trifase e utilizare nella loro parte di potenza, di regola, tiristori a singola operazione.

Regolatore di tensione CC non regolata di una sorgente di corrente co regante in una tensione regolabile sul carico. In tali convertitori vengono utilizati i tasti di controllo del semiconduttore di operano in modalità pulsata a la regolazione del alimentale del alimentazione.

La più grande distribuzione ha ricevuto, in cui la durata degli impulsi di tensione cambia a frequenza costante del loro seguito.

L'interruzione di corrente nelle nostre case, purtroppo, diventa una tradizione. Il bambino dovrà fare le lezioni con la candela? O solo interessante in tv, che sarebbe da guardare. Tutto questo è risolvibile, se hai una batteria per auto. Uncovering assemblato suit disiativo chiamato convertitore da CC a CA (nella terminologia occidentale di un convertitore CC-CA)

Le figure 1 e 2 mostrano due schemi principali di tali convertitori. Il circuito in Fig. 1 utilizza quattro potenti transistor VT1 ... VT4 che operano in modalità chiave. In un mezzo ciclo di tension a 50 Hz, i transistor VT1 e VT4 sono aperti. corrente GB1 dalla batteria fluisce vera il il transistore VT1, l'avvolgimento primario del trasformatore T1 (da sinistra arara figura) ed il transistore VT4. Nella seconda metà del periodo transistori aperte VT2 e VT3, corrente dalla batteria GB1 VT3 passa attraverso il transistore TV1 avvolgimento primario del trasformatore (da destrai sinterra attraverso il diagramma) ed il transistore VT2.Come risultato, la corrente nell'avvolgimento del trasformatore TV1 si ottiene alternando, e nell'avvolgimento secondario tensiona sale a 220 6. Quando si utilizza una batteria da 12 volt, il coefficiente K = 220/12 = 18.3.

Unsrare di impulsi unplugged and translucently translate, translucent diaphragm and translucent di La figura 1 mostra il generatore di impulsi sul timer integrale KR1006VI1 (chip DA1). Dall'uscita di DA1, gli impulsi di 50 Hz passano attraverso due to inverter sui transistor VT7, VT8. Dal primo di questi impulsi vengono passati attraverso l'amplificatore VT5 alla coppia VT2, VT3, dal secondo - attraverso l'amplificatore VT6 alla coppia VT1, VT4. Se transistori uso VT1 ... VT4 condo rapporto corrente di trasferimento ("SUPERBETA"), ad esempio, tipo KT827B potenti FET esempio KP912A, gli amplificatori di corrente VT5, VT6 possono non condizionati.

Nel circuito di Fig. 2 vengono utilizzati solo due to potenti transistor VT1 e VT2, ma l'avvolgimento primario del trasformatore ha il doppio delle svolte e un punto medio. I generatore di impulsi in transcamps in the circuit of the circuit and in the circuit of the circuit.

Convertoore and determinato dalla capacità della batteria e dalla potenza del carico. Se lo scarico della batteria è consentito all'80% (sono conressionitite le batterie al piombo), l'espressione per il tempo di funzionamento del convertitore è simile a:

T (h) = (0.7WU) / P, dove W - capacità della batteria, Ah; U - tensione nominale della batteria, V; Pè la potenza del carico, W. In questa espression, viene presa in considerazione anche l'efficienza del convertitore, facendo 0.85 ... 0.9.




Quindi, per esempio, utilizando una capacità della batteria macchina di 55 Aa con una tensione nominale di 12V cond carre sulla della lampada ad incandescenza di 40 W durante il funzionamento è di 10 ... 12 h, sotto un carico del ricevitore televisivo 150 watt 2.5-3ch.

Forniamo i dati del trasformatore T1 per due cari massimo di 40 We per un carico massimo di 150 W.

Nella tabella: S - area della sezione trasversale del circuito magnetico; W1, W2 - il numero di spire degli avvolgimenti primari e secondari; D1, D2 - diametri dei fili degli avvolgimenti primari e secondari.

Ile possibile utilizzare un trasformatore di alimentazione già pronto, non toccare l'avvolgimento di rete, ma ricollegare l'avvolgimento primario. In questo caso, dopo l'avvolgimento, è necessario includere un avvolgimento di rete nella rete e assicurarsi che la tensione sull'avvolgimento primario sia 12 V.

Se si utilizza VT1 ... VT4 come transistor potente nel circuito in Fig. 1 o VT1, VT2 nel circuito in Fig. 2 di KT819A, è necessario ricordare quanto segue. La corrente massimi di esercizio di questi transistori 15A, sei si basano sul convertitore di potenza superiore a 150 W, è correio massima superiore a 15 A (per esempio, KT879A), o comprende due transistor in parallelo. Constant corona of the operative massa di 15A, la dissipazione di transactiva di transa 5 watt, mentra senza un radiatore la potenza dissipata massima di 3 watt. Pertanto su questi transistori è necessario mettere piccoli radiatori sotto forma di una piastra metallica con l'area di 15-20 cm.

The tension of the converseore and the conversions of the pollen conamparazza 220V. The tension and the abbastanza of the adrentaine for the adrenaline of the radio, the radio and the radio. Tuttavia, i motori elettrici monofase con una tensione di questa forma funzionano male. Pertanto, non è necessario include registratore a nastro in un tale convertitore. L'uscita dalla posizione può essere trovata avgoluno un avvolgimento aggiuntivo sul trasformatore T1 e Ci (mostrato in phantom in Fig. 2). Questo condensatore è selezionato in modo che si formi un loop sintonizzato su una frequented 50 Hz. Condensatore converteore di 150W, la capacità di un tale condensatore può essere calcolata con la formula C = 0.25 / U2, dove U & la tensione generata sull'avvolgimento supplementare, ad esempio a U = 100 V, C = 25 μF. Quando questo condensatore deve lavorare con tension alternata (può essere utilizzato condensatori metallizzati K42O simili), e hanno tensione funzionamento non è inferiore 2U. Un tale circuito riprende parte della potenza del convertitore. Questa parte della potenza dipende dal fattore qualità del condensatore. Quindi, peri condensatori di carta metallica, la tangente dell'angolo di perdita dielettrica 0,0 0,02 ... 0,05, quindi l'efficienza del convertitore diminuisce di circa il 2 ... 5%.

Per evitare danni alla batteria, il convertitore non interferis con l'allarme di scarica. Un semplice diagramma di tale indicatore è mostrato in Fig. Il transistor VT1 è un elemento di soglia. Mitter la tensione della batteria nor il tension 1 il il trans trans tension tension tension tension tension 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Quando la tensione della batteria sceno ad valore critico, transistor VT1 bloccata (punto di blocco viene impostato dal resistore variabile R2), comincia su chip oscillatore e un elemento acustico DD1 HA1 comincia a "beep".Invece di un piezoelemento, è possibile utilizzare un altoparlante dinamico a bassa potenza.

Dopo aver usato l'inverter, la batteria deve essere caricata. Per il caricatore può usare lo stesso trasformatore T1, ma il numero di spire dell'avvolgimento primario non è sufficiente, in quanto è progettato per 12 V, ed è necessario, almeno 17 V. Pertanto, la fabbricazione del secondario trasformatoreveve aveverotereteve per il caricatore. Naturally, durante la carica della batteria, il circuito del convertitore de essere scollegato.

Related news

Converti DC in AC. Convertitori di corrente continua in corrente alternata image, picture, imagery


Converti DC in AC. Convertitori di corrente continua in corrente alternata 67


Converti DC in AC. Convertitori di corrente continua in corrente alternata 44


Converti DC in AC. Convertitori di corrente continua in corrente alternata 64


Converti DC in AC. Convertitori di corrente continua in corrente alternata 41


Converti DC in AC. Convertitori di corrente continua in corrente alternata 93


Converti DC in AC. Convertitori di corrente continua in corrente alternata 37